Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2017

La Regina delle Alghe: la Spirulina.

Immagine
Buongiorno a tutti,
è Paola che vi scrive. Oggi vi vorrei dare qualche informazione sulla Spirulina, un alga davvero speciale che può essere usata da noi sportivi come integratore naturale.
Qui di seguito trovate le informazioni di base; nel caso in cui voleste approfondire l'argomento, non esitate a contattarmi.




Nome botanico: Spiruviva Spirulina platensis

Parte utilizzata: tallo.

Indicazioni: integrative nutrizionali, antianemiche, tonificanti e ricostituenti generali, antiossidante, antiradicaliche, antivirali, immunostimolanti, ipolipemiche, epatoprotettive,antinfiammatorie, vasodilatatrici.

Dosaggio: da 6 a 12 compresse al giorno, secondo necessità.

La Spirulina è una microalga verde-azzurra (cianobatteri) d’acqua dolce, contenente oltre 100 sostanze nutritive e funzionali, che la rendono indicata quale sostegno all’organismo come ricostituente. Infatti contiene: 
- proteine vegetali (65%) complete ad alto valore biologico;
- glucidi ad alto valore energetico;
- lipidi: costituiti da a…

Swimtheisland #7 Bergeggi

Immagine
Cosa mi spinge a tuffarmi in acqua ad ottobre, con il mare freddo, le onde che si infrangono sulla spiaggia e il vento che soffia teso?
La passione infinita per questo sport: impossibile resistere al richiamo dell'acqua blu che circonda l'Isola di Bergeggi, a tutto quello splendore, al contesto, all'evento.


Arriva quindi domenica 8 ottobre: una giornata di sole caldo, il cielo azzurro con qualche innocua nuvola bianca, la brezza che soffia da est ad ovest e lo sciabordio delle onde.
Più di 200 cuffie verdi con la scritta 6.0 si avvicinano alla zona di ingresso in acqua, fra queste cuffie ci sono anche io: agitata, emozionata, con lo stomaco chiuso e la paura folle di sentire solo freddo.

Questo insieme di sentimenti aumenta ancora di più quando ci schieriamo come soldati di fronte al mare: sotto gli occhialini uno sguardo di sfida verso quelle onde spumeggianti che dovremo cavalcare; qualche "in bocca al lupo ragazzi" vola fra le mute. Poi è il silenzio più total…